D l’Associazione Dòsti è nata nel 2019 per assicurare la continuità del Festival, dopo aver registrato un vivo interesse del pubblico di ogni religione e convinzione.

O Dòsti è un’associazione culturale senza scopo di lucro, la sua finalità è “la promozione di carattere informativo, formativo, performativo e culturale e di divulgazione scientifica sulle diverse fedi religiose” (art. 2 Statuto Associativo).

S

Nel 2016 il Ministero dell’Interno e la Prefettura di Brescia hanno esortato i rappresentanti, delle diverse comunità religiose e culturali, a proporsi come un esempio per la costruzione di un modello di convivenza pacifica, ispirato dalla fratellanza e dalla solidarietà.

T Ogni persona, con le proprie convinzioni e appartenenze culturali e religiose, esprime sè stessa e il suo desiderio di bello, vero, giusto, lasciando tracce nel suo ambiente naturale e sociale.

I  Cristianesimo, Ebraismo, Induismo, Islam, Buddhismo, Sikhismo…

Il Festival delle Arti e Culture Religiose dà voce ad ogni aspirazione e narrazione dei valori fondamentali della fratellanza umana, vicini a chi soffre e a chi spera in un mondo migliore.

Dòsti vi invita a leggere i principi fondamentali della propria Associazione, attraverso lo Statuto.